Studio di Architettura ClaudePetarlin

Studio di Architettura ClaudePetarlin - Architetti

Ogni incarico dello studio, sia esso la progettazione di un nuovo edificio, una ristrutturazione o una sistemazione d’interni, è un’opportunità per condividere idee ed esperienze in sinergia con i nostri committenti. Pensiamo che il progettare contemporaneo ci obbliga ad abbandonare ogni sistema di lavoro basato sulla sola intuizione, per approdare invece ai metodi della progettazione responsabile e multidisciplinare. Il nostro obiettivo infatti non è imporre scelte arbitrarie e soggettive ma è quello di fornire, tra gli “infiniti possibili”, giuste risposte ai bisogni e alle attese che il contesto stesso richiede, individuando al contempo un risultato ultimo e visibile fatto evidentemente di spazi interessanti ed armoniosi ma anche di texture materiche, esperienze tattili, qualità cromatica delle superfici.

Di seguito ci presentiamo sotto forma di intervista ideale, ispirata ad alcune domande ricorrenti che spesso ci fanno.

Qual’è il nostro slogan?

Adottiamo un approccio sensoriale al progetto, ispirato alla vita di tutti i giorni.

La nostra storia e come ha avuto inizio.

Sono nato nel 1969 a Saint Martin D’heres (Francia) e vivo a Bassano del Grappa (Vicenza). Mi sono laureato alla Facoltà di Architettura di Venezia, relatore Prof. Sergio Los, con una tesi volta allo studio dei caratteri dell’architettura civica degli edifici. Ho sostenuto l’esame di stato per l’abilitazione alla professione e dal 03 Aprile 2001 sono iscritto al n° 1358 dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Vicenza. Dopo la collaborazione con alcuni studi tecnici locali, maturando esperienze nell’ambito dell’architettura civile ed industriale, nel 2003 ho avviato il mio studio professionale.

In quali tipi di lavoro siamo specializzati?

Lo studio è specializzato nella ristrutturazione di edifici esistenti ma realizziamo anche nuove costruzioni e interventi mirati di interior design.

Quali sono i lavori più richiesti?

Ristrutturazioni di ambienti residenziali e interventi di interior design.

Con quali materiali o marche ci piace lavorare?

Ci piace impiegare nei progetti materiali naturali che presentano una texture espressiva, come il legno, la pietra, il ferro. Lavoriamo anche con altri materiali e prodotti più industriali, collaborando con diverse aziende, artigiani e rivendite commerciali, scelte in base alle possibilità dei nostri clienti e al tipo di lavoro che realizziamo. In genere cerchiamo comunque di fare un certo tipo di ricerca sui prodotti commerciali più adatti ai nostri progetti.

Di quali dati abbiamo bisogno per poter fornire un preventivo dettagliato?

Abbiamo bisogno di foto che descrivano lo stato della casa, dei disegni ufficiali per poter capire la costruzione e calcolare i mq e infine una breve descrizione da parte dei clienti sui bisogni e sulle attese del progetto. Per interventi più importanti consigliamo un accesso agli atti al Comune di appartenenza per verificare che le pratiche precedenti siano conformi a quanto effettivamente realizzato.

Perché un cliente dovrebbe scegliere noi?

I nostri clienti dicono che con noi hanno avuto un feeling immediato e rilassato, che fa forza su una competenza generale che spazia dal progetto alla più concreta conduzione del cantiere. I nostri progetti trovano ispirazione dal continuo confronto con gli stessi clienti e dal contesto in cui operiamo, senza imporre uno stile preconfezionato a priori. Ecco perché non risultiamo invasivi negli approcci e lasciamo aperte molte curiosità nel cliente, soprattutto sull’impiego dei materiali. Altro punto di forza riguarda la gestione integrale del cantiere, seguendo i nostri clienti anche sulla parte di contabilità e costi, impegnandoci in prima persona nella scelta di alcune figure professionali che il cliente in genere fa fatica a trovare da solo. I lavori vengono seguiti con puntualità, dall’inizio del cantiere fino alla fine delle lavorazioni specifiche e talvolta, quando le circostanze lo richiedono, anche dopo aver terminato i lavori.

Che tipologia di clientela abbiamo? Qual è il nostro cliente ideale?

Il nostro cliente abituale è la classica famiglia che deve costruire o ristrutturare la casa della propria vita. Non abbiamo esigenze di un cliente ideale ma ci piace confrontarci con tutte le tipologie di persone.

Quali sono i dubbi più frequenti dei nostri clienti? E cosa rispondiamo loro?

Non è semplice elencare i dubbi più frequenti dei nostri clienti. Ogni persona è diversa ma diciamo che le scelte che si devono compiere quando si è impegnati nella costruzione della propria casa, come la scelta dei materiali, l’idea dello stile, le varie soluzioni o le tempistiche, sono sempre difficili da decidere preventivamente in quanto il fattore economico è quasi sempre preponderante. Consigliamo pertanto, dopo aver sviluppato le prime idee, di concentrasi su un budget definito sul quale impostare tutto il lavoro. Questo servirà a noi professionisti per pianificare tutte le lavorazioni in modo corretto e al cliente per non avere sorprese negative finali legate ai maggiori costi di realizzazione dell’intervento.

Quali garanzie offriamo ai nostri clienti sui lavori svolti?

Garanzie di un lavoro svolto a regola d’arte con una gestione del cantiere attuata attraverso la supervisione dell’operato di tutte le figure che intervengono nella realizzazione dell’opera.

Quali modalità di pagamento accettiamo?

Chiediamo sempre un acconto ad inizio lavori dopo la prima fase di progetto preliminare. Poi il pagamento viene diluito a seconda dello stato di avanzamento dei lavori.

Di quali lavori siamo più orgogliosi?

Siamo orgogliosi dei lavori dove si è creata una bella e proficua sinergia con i nostri committenti; infatti questi lavori risultano sempre molto apprezzati ai più.

Trovaci
Bassano
WWW
Facebook