VERY BISI

6 foto

Ampie pareti dove potere proiettare pellicole nouvelle vague, luce e spazio a volontà per ordinare la collezione di video e altri cimeli: queste le richieste del documentarista che ha commissionato questo appartamento lungo la Dora. Le demolizioni hanno riportato alla luce il soffitto a voltine, così delineando un’ampia area giorno, con cucina e living affacciati sul fiume. Gli arredi anni ’70 d’autore e non, a tratti vintage, riportano alla mente un set di un film noir.

Sabrina Gazzola Fotografia – www.sabrinagazzola.com

Commenti