Come prendersi cura delle piante sul nostro balcone?

Il proprietario di ogni balcome desidera, durante il periodo primavera-estate, avere un luogo in cui rilassarsi. Dei mobili comodi, un’illuminazione e delle piante ben curate che creino un’atmosfera piacevole. Tutto ciò fa in modo che il nostro balcone sia d’effetto e colpisca, non solo gli inquilini della casa, ma anche le persone esterne alla casa. Come prendersi, quindi, cura delle nostre piante sul balcone, in modo che il nostro occhio ne possa godere fino alla fine dell’autunno?

Un buon mantenimento delle piante inizia dal momento in cui le acquistiamo e le piantiamo nei vasi giusti. La scelta migliore sarebbe quella di usare vasi grandi, dei contenitori massicci, che siano in grado di stare sul balcone anche nel momento in cui dovesse tirare vento forte oppure dovessero esserci delle pioggie abbondanti. Possiamo scegliere dei vasi allungati, fatti di argilla oppure in legno. I contenitori fatti in plastica sono meno cari, ma devi sapere che in questo modo la terra si seccherà più in fretta, causando, dunque, un essiccamento più rapido delle piante. Dobbiamo anche pensare al terreno da utilizzare per coltivare i fiori. Per questo conviene comprare un tipo di terra che sia universale, perfetta per la maggior parte delle piante. Ricordiamoci che i vasi devono avere un foro sul fondo, che può essere uno, ma grande oppure alcuni più piccoli, questo non ha importanza.

Come annaffiare le piante da balcone?

Le piante che coltiviamo sul balcone sono esposte alla luce solare per dei lunghi periodi, quindi una delle regole fontamentali per il mantenimento delle piante è il loro annaffiamento. Dobbiamo annaffiare le piante in maniera abbondante, in modo che l’acqua bagni tutto il vaso, fino a raggiungere i fori al di sotto del recipiente. Quand’è estate possiamo annaffiare le piante due volte al giorno: la mattina presto e la sera.

Come annaffiare le piante durante le vacanze?

Se abbiamo in programma di andare da qualche parte, allora bisogna spostare, il più possibile, le piante all’ombra e chiedere alla vicina o ad un’amica di fare una visita giornaliera a casa. Se non abbiamo questa possibilità, allora dobbiamo prima pensare ad acquistare delle cassette con delle cisterne, che siano in grado di immagazzinare l’acqua. L’acqua viene prelevata da sola e fornita alle piante tramite delle stuoie e degli stoppini. Quando, invece, abbiamo in programma un lungo viaggio, sarà imprescindibile un sistema di annaffiamento automatico. Sul fondo del terreno vengono posizionati dei sensori che regolano l’umidità e nel caso in cui fosse necessario forniscono l’acqua ai vasi tramite un dispositivo di gocciolamento. Purtroppo è una variante più cara, ma se vogliamo mantenere le nostre piante in un perfetto stato quando siamo assenti, allora è la soluzione migliore. Sebbene si possono lasciare le piante senza alcuna cura per qualche settimana.

Perché bisogna concimare le piante da balcone?

Oltre ad annaffiare regolarmente le piante, bisogna pensare anche alla loro concimazione. Perché? Le piante da balcone vengono coltivate con poca terra rispetto alle loro necessità naturali, per questo consumano tutte le sostanze nutrienti presenti nel terreno. Dunque, non ci resta che aggiungere ai vasi del concime. Ciò di cui abbiamo bisogno è una miscela speciale, che può essere liquida, in granuli oppure dei paletti. Aggiungiamo il concime secondo le informazioni che troviamo sulla confezione del produttore.

Dei bei fiori sul nostro balcone richiedono una cura adeguata. Per fortuna è molto semplice e piacevole, basta solo prendersene cura in modo sistematico e corretto, e le nostre piante abbelliranno con la loro bellezza naturale il nostro balcone fino a fine stagione.

Data di pubblicazione :

Articoli simili

Vedi più articoli nella categoria Balcone/Terrazzo

Commenti
×

Carissimo Utente!

Per poter mettere a tua disposizione informazioni e contenuti editoriali sempre migliori, e fornirti servizi di qualità crescente, abbiamo bisogno del consenso per rendere più mirati i contenuti di marketing in base al tuo comportamento. Grazie a tale consenso potremo finanziare lo sviluppo dei nostri servizi. Abbiamo cura della tua privacy. Non estendiamo la gamma delle nostre prerogative. I tuoi dati sono al sicuro con noi, e puoi ritirare il tuo consenso in qualsiasi momento sulla pagina contenente l’informativa sulla privacy.

A partire dal 25 maggio 2018 sarà in vigore il Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonchè alla libera circolazione di tali dati, e con tale Regolamento (noto anche con la sigla GDPR) sarà abrogata la direttiva 95/46/CE. Vorremmo pertanto aggiornarti sul trattamento dei tuoi dati e sulle regole che ne disciplineranno il trattamento a decorrere dal 25 maggio 2018. Troverai qui di seguito le informazioni principali a proposito.

Chi sarà il gestore dei tuoi dati?

A gestire i tuoi dati saremo noi: Home and Fashion International società a responsabilità limitata con sede in ul. Rogowska 127, 54-440 Wrocław, Polonia (definito d’ora in avanti “Stileo”), le società ad essa collegate e da essa dipendenti, sia tramite persone fisiche sia tramite capitali azionari, tanto direttamente quanto tramite terzi, nonchè i nostri partner di fiducia che non fanno parte di Home and Fashion International ma rientrano tra i partner con cui collaboriamo stabilmente (qui di seguito “Partner di Fiducia”). Il più delle volte questa collaborazione consiste nella personalizzazione delle pubblicità che visualizzi sulle nostre pagine in base ai tuoi bisogni e interessi, e nell’effettuazione di studi di vario genere finalizzati a migliorare i servizi internet e ad adeguarli alle esigenze degli utenti. I dettagli sul gestore sono consultabili nell’informativa sulla privacy.

Di quali dati parliamo?

Si tratta dei dati personali, raccolti mentre fai uso dei nostri servizi, ivi compresi i siti internet, i servizi e le varie funzionalità messe a disposizione da Stileo, e di quelli tracciati dai cookies utilizzati dalle nostre pagine web, da noi e dai nostri Partner di Fiducia.

Perchè vogliamo trattare i tuoi dati?

I dati sono trattati nelle finalità descritte nell’informativa sulla privacy, ad esempio per:

  1. adattare il contenuto delle pagine e il loro argomento, compreso quello dei materiali che vi vengono presentati, ai tuoi interessi;
  2. garantire una maggiore sicurezza dei servizi offerti, e individuare la presenza di eventuali bot, imbrogli o altre irregolarità;
  3. effettuare misurazioni statistiche che ci permettono di perfezionare i nostri servizi, rendendoli quanto più in linea con i tuoi bisogni;
  4. mostrarti messaggi pubblicitari in conformità ai tuoi bisogni e interessi.

A chi possiamo trasmettere i dati?

Ai sensi della normativa vigente possiamo trasmettere i tuoi dati ai soggetti che incarichiamo per il loro trattamento, ad esempio alle agenzie di marketing, ai sub-fornitori dei nostri servizi e ai soggetti autorizzati a ottenere i dati conformemente alla legge in vigore, come i tribunali e gli organi investigativi – naturalmente solo ed esclusivamente qualora facciano richiesta di tali dati fornendo un’idonea base giuridica. Ci teniamo ad aggiungere che nella maggior parte delle nostre pagine web i dati sulla navigazione degli utenti sono raccolti dai nostri Partner di Fiducia.

Quali diritti hai con riferimento ai tuoi dati?

Hai diritto tra le altre cose a richiedere l’accesso ai tuoi dati, la loro modifica, cancellazione, ottenerne la limitazione del trattamento. Puoi altresì ritirare il tuo consenso al trattamento dei dati personali, esprimere la tua contrarietà ed esercitare altri diritti illustrati nel dettaglio nell’informativa sulla privacy. Lì troverai le informazioni sulla modalità con cui intendi fare uso di questi diritti.

Qual è la base giuridica del trattamento dei tuoi dati?

Ogni trattamento dei tuoi dati deve reggersi su una base giuridica che sia idonea e conforme alla normativa di legge vigente. La base giuridica del trattamento dei tuoi dati al fine di prestare i nostri servizi ivi compresa la loro personalizzazione secondo i tuoi interessi, di analizzare e perfezionare tali servizi così come di garantirne la sicurezza è la necessità di adempiere al contratto per la prestazione dei servizi stessi (di solito il contratto è il regolamento o documento affine presente nei servizi di cui fruisci). La base giuridica per le misurazioni statistiche e le attività di marketing effettuate dai gestori è il cosiddetto legittimo interesse del gestore. Il trattamento dei tuoi dati per finalità di marketing di soggetti terzi si svolgerà sulla base di un tuo consenso volontario.

Alla luce di quanto suddetto ti chiediamo gentilmente di cliccare su “Vai avanti” o sul simbolo “X” in alto a destra di questa finestra di dialogo, se acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali raccolti durante l’uso dei Servizi di Stileo, ivi comprese le pagine web, i servizi e le altre funzionalità messe a disposizione tanto nella versione “desktop” quanto in quella “mobile”, raccolti tramite cookies direttamente da noi o dai nostri Partner di Fiducia per finalità di marketing (ad esempio per analizzarli così da adattare meglio i messaggi pubblicitari). Il consenso è volontario e puoi ritirarlo in qualsiasi momento cambiando le impostazioni nell’informativa sulla privacy.