Ispirazioni per Zona Pranzo Shabby Chic

Una sala da pranzo in stile shabby

Se siete alla ricerca di idee di arredo per realizzare una sala da pranzo shabby chic, siete nel posto giusto! Lo stile shabby è perfetto in cucina, per personalizzare la sala da pranzo con un perfetto mix di stile romantico, stile moderno e stile country.
Con una spesa contenuta, sfruttando arredi in stile shabby retrò e mobili di arte povera, potrete con facilità arredare la sala da pranzo.
Proseguite la lettura per scoprire come!

Foto di Corso Arredi https://www.homelook.it/profilo/corso-arredi
Foto di Corso Arredi https://www.homelook.it/profilo/corso-arredi

Cos’è lo stile shabby chic?

Lo stile shabby chic si rifà ad uno stile campagnolo riccamente decorato, ad esempio, con motivi floreali ed eleganti ghirigori, e in cui dominano colori chiari e le tinte neutre del legno. Letteralmente, “shabby chic” significa “elegantemente trasandato”, e fa riferimento a uno stile rustico ma che, allo stesso tempo, si presta a essere facilmente personalizzato, sfruttando tinte tenui e vecchi mobili di antiquariato o arredo in stile vintage.

Foto di TCInteriorDesign https://www.homelook.it/profilo/tcinteriordesign
Foto di TCInteriorDesign https://www.homelook.it/profilo/tcinteriordesign

Tra stile vintage e moderno

Esistono due modi differenti di pensare lo stile shabby: moderno e classico. Arredare seguendo l’uno o l’altro stile è questione di budget e di gusto.

Lo stile moderno prevede colori chiari e mobili più lineari, meno riccamente decorati. Affianco al bianco e al color panna è possibile inserire complementi d’arredo variopinti in tinte accese, che in tal modo spiccano all’interno del contesto della vostra sala da pranzo moderna. Ad esempio un runner da cucina blu scuro, una madia shabby in colore giallo mimosa, un centrotavola avorio. Insomma, ci sono numerose alternative tra cui è possibile scegliere o che è possibile mixare.

Invece, lo stile classico rimanda allo stile provenzale e allo stile fiorentino. Le decorazioni floreali in questo caso sono maggiormente presenti, e potreste anche utilizzare elementi decorativi in porcellana o in altri materiali, ad esempio paralumi in legno, mobili antichi ed elementi in ferro battuto, eventualmente verniciato di bianco.

Prodotti per una cucina shabby chic

Come si porta lo stile shabby chic in cucina? Individuando gli accessori giusti! Cercando ispirazioni di arredo shabby o navigando nella sezione prodotti potrete trovare numerosi spunti per decorare facilmente la vostra sala da pranzo.
Ecco alcuni suggerimenti per arredare una sala da pranzo in perfetto stile shabby!

Per quanto riguarda la scelta degli elementi sia decorativi che funzionali, come ad esempio tavoli e credenze, oggi è possibile trovare numerose soluzioni: madie, cassettiere shabby, mensole, vetrinette shabby, comodini e credenze shabby e tanti atri complementi, come quelli acquistabili nella sezione prodotti di Homelook. Lo stile classico e i motivi floreali renderanno inconfondibile la vostra zona giorno!

Un altro elemento indispensabile è il tavolo da pranzo allungabile, anch’esso in stile shabby con gambe in metallo o in legno, verniciate di bianco e con il ripiano ricoperto da un’elegante tovaglia runner o una tovaglia shabby. Affianco al tavolo, un set di sedie in ferrro battuto, ciascuna con la propria coprisedia con fiocco ricavato da rivestimenti tessili shabby.

E voi arredereste la vostra sala da pranzo in stile shabby?

Data di pubblicazione :

Ultima modifica:

Articoli simili

Vedi più articoli nella categoria Cucina

Commenti